banner-categoria

Scarpe running

Se sei alla ricerca di scarpe da running, sei nel posto giusto. Scegli fra tantissimi modelli di scarpe da corsa per uomo e per donna del catalogo di Tecnica Sport! Adidas, Diadora, Asics, Mizuno e tanti altri brand sono a tua disposizione nella nostra selezione: scoprili tutti e acquista le tue scarpe running preferite!

ordina per

COME SCEGLIERE LE MIGLIORI SCARPE DA RUNNING PER TE


I fattori da tenere in considerazione per scegliere le migliori scarpe da running sono numerosi e anche molto importanti per evitare problemi muscolari o piccoli infortuni. Nello specifico, se non sei molto allenato, ti consigliamo di preferire scarpe con un buon livello di ammortizzazione, viceversa se ti alleni abitualmente meglio puntare su modelli più leggeri. Per quanto riguarda il terreno, se pensi di utilizzare le scarpe da running sull’asfalto, opta per i modelli più classici, mentre se ti allenerai in montagna o in luoghi con più insidie nascoste nel terreno, scegli scarpe con suole più rigide. Anche peso e altezza influiscono nella scelta della giusta scarpa da corsa: più sei alto e robusto, più avrai bisogno di scarpe da running con un alto livello di ammortizzazione. Viceversa, scegli modelli con suola più fine.
Per ottenere una ottima stabilità nella corsa è fondamentale trovare la scarpa che calzi a pennello al tuo piede, non esiste quella perfetta ma quella giusta per te.


SCARPE DA RUNNING PER PROFESSIONISTI


Se sei un professionista o ti alleni con costanza e abitualmente, noi di Tecnica Sport, ti consigliamo di scegliere delle scarpe da corsa con suole sottili e modelli tendenzialmente più leggeri, il motivo è semplice: sono perfette per gareggiare o per allenamenti ad alta intensità. Queste scarpe garantiscono prestazioni qualitative per tutta la durata dell’allenamento e allo stesso tempo offrono un buon ammortizzamento sul terreno mantenendo una ottima stabilità.


SCARPE DA RUNNING PER
PRINCIPIANTI


Se corri saltuariamente o sei poco allenato, ti consigliamo delle scarpe da running con un ottimo livello di ammortizzazione. Queste scarpe sono un po’ più pesanti di altri modelli in quanto garantiscono una perfetta protezione dagli infortuni, massimo comfort, ideali per assorbire il peso durante la corsa. Le consigliamo particolarmente a tutti i corridori amatoriali o agli atleti più pesanti.


SCARPE DA RUNNING PER PRONATORI, NEUTRI E SUPINATORI


Per acquistare la giusta scarpa è fondamentale conoscere il proprio tipo di corsa e la tipologia di scarico del peso sul piede. Parliamo in particolare di condizioni di iperpronazione, pronazione neutra e supinazione.

L’iperpronazione si presenta nei casi in cui lo scarico del peso del copro avviene principalmente sulla parte interna del piede. In questi casi consigliamo delle scarpe da running con un’intersuola più rigida sull’arco plantare e una schiuma più leggera e morbida all'esterno, per massimizzare l'assorbimento degli urti, ridurre al minimo gli effetti dell'iperpronazione e assicurarti un comfort ideale.

La condizione neutra si verifica quando la pronazione non è particolarmente accentuata. Per i runner neutri non vi sono particolari indicazioni sulla scelta delle scarpe da corse ma è consigliabile optare per delle calzature con un discreto dislivello tra l’avanpiede e il tallone in modo da salvaguardare i tendini e le articolazioni.

La supinazione si manifesta nei casi in cui lo scarico del peso avviene nella parte esterna del piede. In questi casi consigliamo delle scarpe da running con grande ammortizzazione in grado di fornirvi stabilità nella corsa.


Fai le tue valutazioni e acquista le scarpe da running migliori per te in Tecnica Sport!


FAQ


OGNI QUANTO BISOGNA CAMBIARE LE SCARPE DA RUNNING?


È molto importante cambiare le scarpe da corsa per la salute del piede e della colonna vertebrale. Una scarpa da running resiste da circa 600 a 800 km, tutto dipende dalla frequenza con cui si usa la scarpa, il tipo di corsa, il percorso di allenamento, il peso e l’altezza del runner. Il primo fattore da prendere in considerazione è la suola, non si deve mai aspettare che sia del tutto consumata. Consigliamo di poggiare le scarpe su una superfice piana e osservare se pendono più da un lato che dall’altro o se sono irregolari, se si riscontrano notevoli deformazioni allora è il momento di cambiarle. Altro fattore importate da non sottovalutare è il momento in cui si iniziano a sentire fastidi insoliti in diverse aree, come al piede ma anche alla muscolatura della gamba.


COME FACCIO A NON ROVINARE LE SCARPE?


Per mantenere al meglio le vostre scarpe da running vi consigliamo, dopo una lunga corsa, di asciugarle togliendo la soletta interna e inserire dei fogli di giornale appallottolati, sostituendoli quando saranno bagnati, in questo modo la scarpa conserverà la forma originale e si eviterà la formazione di cattivi odori.

Pulite le scarpe con delle salviette adatte o strofinatele delicatamente con del sapone, evitate di metterle in lavatrice in quanto le forti temperature possono danneggiare le diverse cuciture. Conservate le vostre scarpe in un ambiente asciutto e privo della luce diretta del sole.


COME LAVARE LE SCARPE DA RUNNING?


Sudore e cattivi odori sono molto comuni in ogni paio di scarpe da running utilizzate con frequenza. A questo proposito, vogliamo darvi dei pratici e utili consigli su come pulire le vostre scarpe da corsa.

Il primo metodo è particolarmente utile qualora vi ritrovaste a doverle pulire dal fango: innanzitutto aprite i lacci e lasciate le vostre scarpe running in un posto asciutto ad asciugare (se possibile estraete anche la suola interna); in seguito, quando il fango si sarà completamente seccato, sbattete le scarpe suola contro suola e infine strofinatele con un’apposita spazzola per scarpe.

Il secondo metodo per lavare le scarpe da running consiste nel classico lavaggio a mano. L’unica pecca di questo metodo sono i lunghi tempi che necessita. Per iniziare riempite una bacinella con acqua tiepida e detersivo in polvere, estraete la suola interna e i lacci delle scarpe utilizzate poi una consueta spazzola per scarpe per pulirle accuratamente e lasciatele scolare per un po’ (così da eliminare l’acqua in eccesso). Per non deformare le scarpe riempitele con dei fogli di giornale e infine lasciatele asciugare per qualche giorno.

Infine, potreste anche lavare le vostre scarpe da running in lavatrice, se non è indicato il contrario nell’etichetta. Tuttavia, questo metodo risulta essere un po’ più aggressivo degli altri, per quanto sia anche il più veloce.


È IMPORTANTE INDOSSARE DEI CALZINI?


Per indossare le scarpe da running è fondamentale indossare delle calze adatte per evitare abrasioni, sfregamenti indesiderati, e se si vuole avere un’ottima stabilità nella corsa. Consigliamo di optare per tessuti specifici al running, come la poliammide e polipropilene, cosiddetti “filati anti odore”, leggeri, resistenti e confortevoli al piede, mantenendolo sempre fresco e asciutto. Nel nostro sito troverai una vasta scelta di calzini unisex adatti a questo sport.