Scarpe Brooks

Collezione Scarpe Brooks 2017-2018: la Trascend 4

La collezione Scarpe Brooks running 2017-2018 offre un’ampia gamma di scelta per l’appassionato delle corse. Da sempre Brooks lavora ogni giorno per rendere i propri prodotti più prestanti, mettendo a disposizione ai propri tecnici una tecnologia sempre più avanzata, che possa rispondere alle esigenze di tutti i tipo di corridori. Una prova di quanto la tecnologia applicata alle scarpe da running stia facendo passi da gigante, sono le Scarpe Brooks Trascend 4, e nell’articolo odierno ci concentreremo proprio su questo miracolo della tecnologia targato Brooks.

TRANSCEND 4: LE SCARPE BROOKS CHE PROTEGGONO TUTTO IL CORPO

É arrivata Transcend 4, la nuova versione della calzatura iper-tecnologica: è la scarpa da running pensata per garantire un supporto olistico al corridore con una protezione attenta a tutto il corpo, e non solo ai piedi Transcend 4 si adatta al passo di ogni runner, il cui appoggio è unico, proprio come un’impronta digitale. Ecco perché tutti i materiali utilizzati sono appositamente studiati per assicurare allo stesso tempo il massimo della protezione, supporto e ammortizzazione. Ideali per le corse su strada, dai 10 km fino alle ultra-maratone, le scarpe Brooks Transcend 4 accompagnano tanto il runner evoluto quanto colui che muove i primi passi nei suoi allenamenti settimanali. transcend_4
Analizziamo adesso quali sono le categorie di runner per i quali la Trascend 4 è adatta.

Runner dalla corporatura robusta

Le Transcend 4 sono ideali anche per chi ha una corporatura pesante, grazie infatti all’innovativo sistema Guide Rails: ulteriormente migliorato, offre un supporto costruito attorno alla scarpa che agisce come una sorta di binario, permettendo al tallone, alla caviglia, alle ginocchia e alle anche di trovare e conservare la loro posizione regolare e naturale per tutta la durata della corsa, migliorando la stabilità al momento della spinta. Inoltre, il rinforzo esterno in PeBax®, nella parte posteriore della scarpa, riduce il rischio di eccessiva rotazione della caviglia.

Il maratoneta (o aspirante tale)

Chi è abituato a macinare chilometri, sa bene che è necessario avere ai piedi delle calzature comode, iperprotettive, capaci di sostenerlo in uno sforzo prolungato. L’intersuola realizzata in Super DNA, brevetto di proprietà, si adatta dinamicamente a ogni passo e ad ogni tipo di corsa ed è capace di migliorare l’ammortizzazione del 25% rispetto a qualunque altro modello in circolazione, garantendo, inoltre, una continua sensazione di morbidezza. La sua particolare costruzione “intelligente” con la Ideal Pressure Zone riesce a disperdere uniformemente l’impatto e a garantire protezione e comfort per tutta la durata della maratona

Il runner della domenica

Anche se gli allenamenti sono limitati a un paio di volte alla settimana, è fondamentale avere delle calzature confortevoli.  Transcend 4 ha una tomaia senza cuciture con stampa in 3D Fit Print che permette di adattarsi alle esigenze dei runner di ogni età, con qualunque tipo di appoggio, e di avere il massimo comfort e una calzata impeccabile. Comfort accentuato ancor di più dall’interno felpato in base stretch che avvolge il piede come un morbido guanto.

Il runner che non rinuncia allo stile

Il runner è attento a tutte le novità, anche in termini di stile. Ed ecco allora che anche il look delle Transcend 4 si rigenera e diventa ancor più accattivante, con le sue colorazioni Bluefish/Peacot/Purple Cactus Flower per la donna e Electric Brooks Blue (una tonalità di blu esclusiva dei prodotti Brooks)/Black/High Risk Red per l’uomo.  Per chi invece amasse i toni più sfumati, sono disponibili le colorazioni Peacot/Iridesium/Lime Punch per la donna e Black/Eletric Brooks Blu/Silver per l’uomo, colori di certo più controllati ma non per questo meno cool.