Calcio balilla in casa

10 buoni motivi per fare spazio ad un calcio balilla.

Chi non vorrebbe un calcio balilla in casa?

Chi di noi non ha mai passato pomeriggi interi giocando con gli amici a calcio balilla al bar sotto casa? Com’è possibile dimenticare il tempo speso ad affinare carambole e stop, calibrando il gioco di polso per poter mandare la pallina in buca nella porta avversaria, alla velocità della luce? Non tutti sanno che l’intramontabile gioco da bar che ha appassionato generazioni di ragazzi e non, è disponibile da qualche anno anche nella sua versione casalinga. Nonostante il grigiore dell’epoca digitale che stiamo vivendo, il buon vecchio calcio balilla si prepara a candidarsi come valida alternativa per l’intrattenimento domestico attivo, in barba a chi ci vorrebbe incollati agli schermi dei nostri dispositivi elettronici.

Andiamo dunque a valutare le prime 5 ragioni per cui non potrai non volere un calcio balilla in casa:

1. Il fattore nostalgia:

il fascino del gioco che ha appassionato generazioni; ha unito padri, figli e nipoti allo stesso tavolo, nei momenti spensierati del nostro vissuto quotidiano,

2. Il fattore salute:

in un mondo monopolizzato da smartphone, tablet, laptop, riuscire a far distogliere gli occhi dei più piccoli da uno schermo luminoso sembra una missione impossibile. Il calcio balilla è senza dubbio un’ alternativa salutare per i ragazzi, aiuta a sviluppare i riflessi e la coordinazione, stimolando lo spirito di squadra e una sana competitività,

3. Il richiamo vintage:

il calcio balilla non è mai passato di moda, il suo appeal inevitabilmente vintage non passerà inosservato anche tra i tuoi ospiti più compassati. Molto probabilmente non riusciranno a frenare l’impulso di farsi una partitina, “come quando si era ragazzi”,

4. L’economia d’esercizio:

è un passatempo poco costoso: come già accennato oltre agli indistruttibili tavoli da bar esistono infatti le versioni realizzate appositamente per l’uso domestico, molto più economiche ma non meno resistenti,

5. La versatilità

è una struttura versatile, può essere collocata in salotto, in terrazza, in giardino, nell’appartamento di città o la casa di villeggiatura. Esistono anche modelli progettati appositamente per esterni, in grado di resistere alle intemperie, o anche con piedi reclinabili per occupare meno spazio quando vengono riposti,

Altri 5 motivi, se già  non ti fossero bastati i precedenti:

6. Il fattore figaggine

ti farà sembrare figo agli occhi dei tuoi figli: preferiranno un papà arenato svogliatamente sul divano o uno che nel tempo libero li sfidi ad entusiasmanti partite?

7. Il fattore figaggine (bis)

ti farà sembrare figo agli occhi dei tuoi amici: sarai “l’amico con il calcio balilla” e diventerai un punto di riferimento attorno al quale organizzare serate in compagnia tra snacks, qualche drink e tanta allegria. Qualcuno ha detto torneo?

8. La semplicità

Non ha regole particolarmente difficili, e potrai facilmente scegliere tra le tre specialità italiane, Tradizionale, Volo, Speedball, oppure giocare all’internazionale, sfruttando i passaggi sulla stessa linea. Una sola è la regola che accomuna tutti gli stili: “Non si frulla”, ossia non si può fare girare l’asta su se stessa di 360°,

9. Il livello di sfida crescente

Napoletana, Cinese, Cavalluccio, Mattonella, Frusta, Gancio sardo. Ma anche Flash, Spondina, Doppietta rovesciata, Finta di corpo, Strappata, Veronica. Incuriosito da questi nomi? Sappi che sono soltanto alcune dei colpi tipici del gioco all’italiana. Riuscire a padroneggiarne le tecniche sembra una sfida abbastanza ardua anche per i più giocatori più abili,

10. Possibilità di carriera

potresti anche diventare bravo e gareggiare per coppe e medaglie. Esiste infatti una Federazione Internazionale di Calcio da Tavolo che si occupa della promozione globale di questo sport e organizza la World Cup, alla quale partecipano le 50 nazioni affiliate, con cadenza annuale.

Cosa aspetti ancora? Non hai voglia di farvi una bella partita? Clicca qui per visionare tutti i modelli di calcio balilla Garlando, azienda leader mondiale del settore, e mi raccomando, non “frullare”!